Canarias4kids

Questa è la nostra formazione:
LELIA – ruolo: mamma (portiere, alla fine è sempre lei che “copre” tutti).
ANDREA – ruolo: papà (sicuramente difensore, ormai un po’ in sovrappeso e a corto di fiato).
GAIA – ruolo: primogenita (centrocampista/regista, è lei che organizza e gestisce la bisca clandestina e i party tra fratelli in casa. Studente e giocatrice di basket).
ANNA – ruolo: secondogenita (laterale tutto campo, gioca sempre per la squadra, molto altruista. Studente e ginnasta – ginnastica artistica).
GIORGIA – ruolo: terzogenita (fantasista, soprannome “formica atomica”, non sta mai ferma, uno spirito libero… a volte anche troppo. Studente e pattinatrice – pattinaggio artistico su rotelle).
DIEGO – ruolo: quartogenito (attaccante, fa un casino che non si descrive, incontenibile!!! Insieme a Giorgia diventano letali. Al momento gioca e mangia tutto il giorno).
FIOCCO – ruolo: cane (difensore, quando non è impegnato a cercare da mangiare, aiuta papà -molto poco-).
POLPETTA – ruolo: gatta (lei è troppo chic per giocare a calcio…).

Siamo originari di Milano, ma nel 2002 ci siamo trasferiti in Romagna, a Cesenatico (FC), dove sono nati tutti i nostri bambini. Da settembre 2020 siamo residenti a Tenerife – Santa Cruz de Tenerife. Ci siamo spostati per motivi di lavoro.

Siamo sinceri, è difficile trovare un inizio per raccontare la nostra storia, non solo per ciò che riguarda il trasferimento a Tenerife, quindi diciamo subito che faremo sicuramente un gran casino e scriveremo un milione di cose, probabilmente alcune le ripeteremo… scusateci e portate pazienza.

Per non farci mai mancare niente, abbiamo dovuto organizzare il trasferimento in piena pandemia. È superfluo dire che sia stato un tantino complicato, ma allo stesso tempo divertente e gratificante. Siamo qui da un anno e possiamo dire che, superate alcune difficoltà iniziali (principalmente relative al disbrigo di burocrazia, documenti, iscrizioni, ecc.), qui si sta veramente una favola.

Lo stile di vita “locale” per una famiglia è ottimo, i ritmi più lenti ti permettono di gestire tutto e tutti con maggiore tranquillità, senza stress alcuno e senza particolari rinunce. Il clima è meraviglioso, si vive all’aperto praticamente 365 giorni l’anno e puoi godere di tutta la natura che l’isola ti offre (qui, in 40 minuti circa, passi dai 3700 mt slm del vulcano Teide con paesaggi “lunari”, a 2000 mt slm paesaggi tipici di montagna, a sabbie dorate o vulcaniche e bagno nell’oceano).

A differenza di quello che molti pensano in merito alle Isole Canarie, qui non è tutto sole, spiaggia e mare… Tenerife, che conta circa un milione di residenti, è molto organizzata in termini di servizi e infrastrutture. Insomma, c’è poco da fare, si sta bene!

Nei prossimi articoli approfondiremo la nostra esperienza di vita alle Canarie, trattando argomenti in tema famiglia e figli. Seguiteci!

Canarias4kids

Puoi contattarli qui 👉 Instagram: canarias4kids