Cambio di stagione: idee per armadi sempre in ordine

Ho sempre odiato il cambio armadi perché, essendo in tanti in casa, non era proprio una cosa semplice.

In effetti molti la considerano una “faccenda un po’ odiosa”, quindi mi è venuta voglia di raccontarvi la mia soluzione.

L’anno scorso ho pensato che se avessi ristretto lo spazio che utilizzavo nel riporre le cose forse, e dico forse, sarei riuscita a farci stare quasi tutto. E allora… idea!

Avevo delle scatole di scarpe e di pannolini Pampers (quelle sono molto belle e robuste). Ho usato le scatole delle scarpe per gli armadi dei neonati, mentre per i grandi ovviamente ho usato scatole di altre dimensioni, in base alle esigenze.

Visto che ho spesso vestiti da buttare, tipo jeans, magliettine, ecc., che magari hanno qualche piccolo difetto, ho deciso di far rinascere questi indumenti con un altro utilizzo, come per esempio rivestire le scatole o decorarle.

Occorrente: forbici, scatole, vestiti da riciclare, fantasia!

Ovviamente questo è stato il mio metodo. So che vendono scatole bellissime e con le giuste dimensioni, ma mi piaceva l’idea di dare un po’ di colore anche all’interno degli armadi.

In questo modo ho recuperato spazio, perché solitamente inverto solo di posizione le scatole in base alla stagione. 

Voi non ci crederete ma, a parte riporre le giacche, io non faccio più il cambio armadi.

Nota dolente a cui ancora non trovo soluzione è il cambio taglie dei bimbi, ma ci sto pensando… E qui aspetto una di voi che mi illumini! 

Ovviamente fatemi sapere che ne pensate!

Naomi

Puoi contattarla qui 👉 Instagram: unamammax5 – Facebook: Naomi Passaro