Simili ma diversi


Ecco, se dovessi dire come sono i miei tre figli, direi proprio che si assomigliano tanto, ma che in egual misura sono molto diversi!
Sono Elena, di Cremona, quasi 40 anni e tre bimbi di 8, 5 e 3 anni: Agata (2012), Celeste (2015), Giosuè (2018) e un marito, Simone, senza il quale non potremmo stare, perché cucina, si occupa della spesa e delle spese, facendo magie e miracoli! (Dare a Cesare quel che è di Cesare!).
Siamo due artisti e il trio ha proprio preso da noi, ciascuno a modo suo!
Agata, la primogenita, con la sua dolcezza e delicatezza, adora disegnare, creare con materiali di riciclo e cantare come la mamma! Ha gli occhi grandi come un gufo e scuri, un sorriso ed una felicità contagiosi! Sempre sul pezzo, vuole primeggiare, ma accetta le sconfitte per poi riprovarci! Da quando aveva 5 anni fa danza (presso un’associazione con finalità di inclusione con la danza) e ora si cimenta pure con il tennis!
Celeste, molto dinamica, con la faccia furbina e ruffiana, ti conquista il cuore, gli occhi incappucciati sono neri e il sorriso sornione ti spiazza! Non vuole perdere, ma aiuta ed incoraggia i più piccoli come una mammina. Simpatica, coccolona e davvero mai stanca! Adora la batteria… Ora inizia la prima elementare e la iscriveremo al corso di batteria nella scuola dove insegno anch’io, spostando buona parte di quella che era la retta della scuola materna privata, al corso di strumento! E pure cantare le piace. Probabilmente è “colpa” mia! Qui si vive in una specie di Musical disneyano!
Giosuè ha compiuto 3 anni a gennaio, ma ha già frequentato la scuola materna con la sorella. Lui è il vero monello di casa! Se potesse si metterebbe in pericolo anche dormendo! E cerca sempre la sfida. Comunque a scuola è molto bravo e molto autonomo, come dice la maestra! Sarà per carattere o perché il terzo con due donnine davanti, ma ha sempre cercato di fare tutto “IO SOLO!” (Come diceva!). Corre in continuazione, ha già tolto le rotelline alla bicicletta e adora ballare… Un incrocio tra break dance e Tai Chi Chuan… Matto! Magrolino e forzutissimo, ha gli stessi occhi scuri e incappucciati di Celeste (come venissero da un Paese orientale), e spesso fa le stesse espressioni di Agata! Segue e spesso precede le sorelle, che vorrebbero controllarlo o aiutarlo.
Simili per gli altri, soprattutto nell’aspetto fisico, ma tanto diversi in realtà!
E tanto autonomi, per nostra fortuna. L’autonomia credo sia un grande valore nelle famiglie numerose.
È una fortuna poter osservare da vicino le loro piccole, grandi differenze. Scorgere le loro propensioni per poi aiutarli a farle diventare vere passioni.
Un compito difficile e importante aiutarli a distinguersi, dare a tutti la giusta dimensione del sé! Perché spesso il mondo tende ad uniformarci o a collegarci al fratello maggiore nel bene e nel male, senza tener conto che si è persone diverse pur restando molto simili! (E lo dico da sorella maggiore di 3!)

Elena

Instagram: incrit

Facebook e Youtube: Elena Ravelli

Spreaker e Spotify: Le favole di Elena Moon