Il rumore della felicità

Sono Elisa, mamma di 4. Vivo in provincia di Pisa. Sono figlia unica e ho sempre sognato una famiglia numerosa

Nei miei sogni mi vedevo mamma di 3 bambini, e infatti i primi 3 figli sono stati tutti desiderati e voluti. Nel 2011, dopo un anno di matrimonio, è arrivata Vittoria. Poi nel 2013 è stata la volta di Simone. E nel 2016 abbiamo cercato Federico.

Nel 2018 ho scoperto di aspettare Nicola. È stata una sorpresa perché non era proprio preventivato. Dopo lo shock iniziale (soprattutto di mio marito!), le cose si sono messe benissimo e il piccolo Nicola è arrivato e ha sconvolto in modo positivo la nostra famiglia.

Mio marito si rimbocca le maniche ogni giorno per riuscire ad accontentare tutti e cercare di non farci mancare niente.

Io passo invece le mie giornate a scorrazzare i bambini tra scuola e sport, mi occupo di far fare loro i compiti e negli spazi liberi di tempo mi dedico al mio hobby, il cucito creativo. Mi piace creare per i bambini e le loro mamme. Ogni tanto sperimento anche per i miei figli. Mi piace cucire a macchina e lavorare il feltro, per creare oggetti per i bambini, bavaglini, fiocchi nascita, gonne, corredini nascita…

La mia passione per la macchina da cucire l’ho ereditata dalla mia cara nonna Loriana che, prima di venire a mancare, mi regalò la mia prima macchina da cucire. E così da autodidatta, che non sapeva neanche attaccare un bottone, sono diventata la Stregatta (questo è il nome che ho scelto per la mia pagina creativa su Facebook e Instagram).

Il nome Stregatta è venuto fuori perché ho iniziato a cucire quando ero in attesa di Federico (figlio numero 3). I nomi in ballo prima di sapere il sesso erano Federico e Alice. Alice come Alice nel paese delle meraviglie, da qui lo Stregatto e quindi la Stregatta al femminile. E da lì non mi son più fermata. Cucire mi fa evadere dalla realtà. È come se mi chiudessi in una bolla di sapone. Cucire mi fa staccare quelle 2/3 ore giornaliere, quando i bimbi sono a scuola o giocano in giardino, dal caos e dai millemila pensieri.

Quando ci spostiamo tutti insieme, ci guardano tutti come se fossimo degli extraterrestri, ma quando ci chiedono “Sono tutti vostri?” e noi rispondiamo di sì e loro aggiungono “Che bella famiglia!”, mi si riempie il cuore.

A volte mi capita di pensare di allargare ulteriormente la famiglia… chissà…! 

Elisa

Se vi fa piacere seguirmi sui social, il mio profilo è la_stregatta_elisa (Instagram) o La Stregatta Elisa Handmade (Facebook).