“Ma come fai a fare tutto?

“Ma come fai a fare tutto?” è la domanda che mi sento rivolgere più spesso da qualche anno a questa parte. Il pensiero di 3 figli, vicini d’età, spaventa molto la gente. 

“Hai 3 figli e lavori pure?” Se dovessi stilare una classifica, questa è la seconda domanda. Per molte persone, soprattutto qui al Sud, o fai la mamma o lavori, specie quando hai più di 2 figli. 

Sì, lavoro, ho 3 figli e sono viva e vegeta (e loro pure!).

Non è facile, lo ammetto. Spesso mi sento schiacciata da tutto. Però è bellissimo!

Riprendendo una battuta di Checco Zalone di diversi anni fa, io e mio marito “siamo una squadra fortissimi”. Siamo del tutto interscambiabili e il nostro motto è “Chi c’è, fa!”. Solo per accompagnare e riprendere i bimbi da scuola abbiamo un’organizzazione ben precisa: io mi occupo dei grandi e lui del piccolino.

Per il resto invece chi può fa: dal fare la spesa al cucinare, dal pulire la casa ad accompagnare i bimbi in qualche posto (pre pandemia e pre restrizioni, ovviamente), ecc.

In questa maniera il carico non è mai solo su uno o solo sull’altro e si riesce a fare tutto senza problemi.

Ovviamente non è semplice perché essendo 3 di 3 età diverse il tempo che rimanere libero dal lavoro è completamente dedicato a loro e alle loro esigenze, ma ci basta vedere il loro faccino soddisfatto per sentirci appagati

Quindi ripetete con me:

PUÒ 

FAREEEEEEEE

_Novabeh_ 

(Maria Adele)

Puoi contattarla qui 👉 Instagram: _novabeh_