Verdure fresche tutti i giorni? Con i consigli della nonna, sì! Si possono preparare velocemente

A casa mia si è sempre mangiata moltissima verdura, cotta e cruda, sia a pranzo che a cena. Ho sempre sentito mia mamma dire che preparare la verdura per tutti era impegnativo e dava tanto lavoro.

Da quando sono diventata mamma anche io… come darle torto? Le quantità da preparare sono aumentate perché siamo in 5 in famiglia e se vuoi fare le verdure fresche, devi organizzarti per tempo… tra lavarle, tagliarle e cucinarle non bastano i 15 minuti che si hanno liberi subito prima di cena, mentre si cerca anche di riordinare.

Surgelati? No, grazie! Costano di più e ci fanno uscire dal budget mensile per la spesa e poi non sono mai come mangiare la verdura fresca. Ciò non toglie che io abbia sempre una o due buste di verdure surgelate nel freezer come “riserva” per le emergenze.

E allora come si fa ad organizzarsi? La soluzione è arrivata da mia nonna Mariuccia, di 88 anni ma ancora super spiritosa, con i capelli sempre in ordine e lo smalto trasparente per essere sempre a posto.

Mi ha svelato uno dei suoi segreti che ha sempre usato quando lavorava. Da quando lo conosco e lo applico, preparare le verdure per tutta la settimana non è mai stato così semplice e ho del tempo per me (posso fare la mia amata lezione di yoga a casa). Voglio condividere questo segreto con voi!

Comprate le verdure fresche di stagione (costano meno e sono super gustose), le lavate, le tagliate a pezzi e le fate cuocere a vapore o le fate sbollentare per 8/10 minuti. Io normalmente ne preparo almeno due tipi alla volta in contemporanea: una nella vaporiera e l’altra nella pentola.

Appena le verdure saranno morbide, mettetele in barattoli di vetro (io uso quelli della @Bormioli da un litro), ancora bollenti e fumanti. Chiudete bene il coperchio e lasciatele raffreddare fuori frigo. Il vapore creerà un “vuoto” e quando riaprirete il contenitore, sentirete il “pop” tipico del barattolo sotto vuoto che si apre.

Una volta fredde, tenete le verdure in frigo. Si conservano perfettamente anche per 10 giorni. Così facendo, arrivando a casa, dovrete solo aprire il barattolo e far saltare le verdure in padella per renderle più gustose o in altri casi aprirle, condirle con un filo d’olio crudo, un pizzico di sale e servirle. Vedrete, le verdure saranno gustose e croccanti come appena cucinate! Potete conservare così qualsiasi tipo di verdura.

In questo modo la vostra famiglia e i vostri bimbi avranno sempre verdure fresche ad ogni pasto. Potrete variare cambiando verdura ogni giorno e avrete più tempo per voi.